Informazioni generali

GE partecipa al Convegno Nazionale dell’Associazione Italiana Ingegneri Clinici, che si terrà presso il Palazzo dei Congressi di Roma, dal 10 al 12 Maggio.  

Quest’anno presso l'area espositiva verranno esposti:

  • Il nuovo elettrocardiografo MAC VU360.
  • Il portatile di radiologia digitale Optima XR240, completo dei nuovi detettori portatili.
  • Una postazione completa per neonatologia comprensiva dell‘incubatrice Giraffe Omnibed, il sistema di ventilazione Aisys completo di sistema di monitoraggio, l’ecografo Logiq S7 e uno Shuttle.

Come novità di quest’anno, verrà installata anche un’area dedicata ai sistemi di Brilliant Radiology & Analytics per la radiologia e acute care e sarà mostrata la soluzione di digital&virtual reality DRIVE pensata per offrire un supporto ottimizzato all’assistenza tecnica.

Inoltre, presso lo stand della TRUMF, GE contribuirà alla ricostruzione completa di una sala ibrida installando il suo innovativo sistema vascolare Discovery IGS 730.


Quest'anno il contributo di GE Healthcare al convegno prevede anche tre interventi nel programma scientifico durante le sessioni plenarie e più esattamente:

  • Giovedì 10 Maggio alle h.14:30 (Sala 2) - Luca Giabbani terrà una relazione dal titolo “Ventilazione e monitoraggio in terapia intensiva: il monitoraggio dell’attività metabolica a posto letto".

  • Venerdì 11 Maggio alle h.11:00 (sala Auditorium) - l'AD di GE Healthcare, Antonio Spera, parteciperà alla tavola rotonda dal titolo "L’innovazione in Sanità dall’industria al paziente: un confronto aperto".

  • Sabato 12 Maggio alle h.9:00 (sala Auditorium) - Luca Pallone presenterà le soluzioni service di GE Healthcare con l'intervento “GE Healthcare: come l’innovazione digitale di processo e di sistema può supportare l’ingegnere clinico nella gestione del ciclo vita delle apparecchiature".

Vi aspettiamo all’AIIC, dal 10 al 12 Maggio, con queste e molte altre novità!