Informazioni generali

Anche quest’anno GE parteciperà al Forum Risk Management in Sanita che si terrà presso la Fortezza da Basso di Firenze dal 28 al 30 novembre 2017. Il tema centrale di questa 12esima edizione sarà la “Sicurezza e qualità delle cure: la sfida per il cambiamento della sanità”.

Come ogni anno, il Risk Forum è uno degli appuntamenti di riferimento nel panorama della Sanità nazionale e rappresenta un momento di incontro per tutti gli operatori del settore healthcare. Con un programma denso di convegni, meeting e workshop, il Forum Risk Management in Sanità è il luogo dove portare idee e proporre soluzioni, per lavorare insieme al miglioramento della qualità dei servizi sanitari e sociali per tutti.

In quest’edizione, GE sarà protagonista in tre tavole rotonde.

La prima, dal titolo “Sanita 4.0: interoperabilità e tecnologie abilitanti a supporto della trasformazione digitale”, si terrà il Mercoledì 29 Novembre alle h.9:00 e sarà coordinata da Antonio Cosentino, Staff Account Manager in GE Healthcare Digital. Interverranno anche Carmine Stragapede di INTEL ed altri esperti in campo digitale quali Roberto Condemi, Alessio Carlo Schiavone e Loris Forin.

Giovedì 30 Novembre, alle h.9:00, si terrà la seconda tavola rotonda intitolata “Academia, sanità e industria: esperienze a confronto sul PPP tecnologico e services”. Questa sessione si articolerà partendo da un progetto che GE ha sviluppato con la SDA Bocconi. A coordinare i lavori sarà Massimo Barberio, Direttore Affari Istituzionali di GE Healthcare. Alla discussione interverranno anche Stefania Lovisatti, General Manager Service GE Healthcare ed altri esperti dell’università Bocconi, dello studio Leone & associati e dalla DG Terni.

A seguire, alle h.11:00 dello stesso giorno si terrà l’ultima tavola rotanda “PPP a contenuto tecnologico: quali le opportunità e quali gli ostacoli”. Guidata da Stefano Vezzosi (ESTAR Toscana) e Riccardo Fatarella (LUISS), durante la sessione interverranno numerosi esperti operanti nel settore pubblico e privato.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito: http://www.forumriskmanagement.it/ 

La partecipazione all’evento è gratuita, previa iscrizione online.

Vi aspettiamo numerosi!